Olio CBD: le proprietà benefiche e tutto ciò che c’è da sapere.

 In News, News Homepage

Da ormai un paio d’anni si è sviluppato il mercato dei cosiddetti negozi di cannabis light.

Oltre all’erba legale, negli store e sui siti di delivery, è possibile acquistare anche altri derivati della Canapa Sativa L. [quella legale].

In particolare, uno dei prodotti più richiesti è l’OLIO AL CBD

 

 

  • Cosa è l’olio al cbd?

    Il CBD è uno dei diversi composti, noti come cannabinoidi, che si trovano nella pianta di cannabis. Gli oli che contengono questa sostanza sono noti appunto come oli CBD ma la concentrazione di principio attivo può essere variabile e di conseguenza il prodotto può prestarsi a diversi utilizzi.

    Non bisogna fare confusione con il THC, tetraidrocannabinolo delta-9, l’ingrediente più attivo della marijuana che ha un effetto molto differente rispetto al CBD. Mentre il primo, se assunto, altera la mente, il secondo non è psicoattivo, ciò significa che non modifica lo stato mentale della persona. Tuttavia sembra che produca cambiamenti significativi nell’organismo e per questo gli vengono attribuite diverse proprietà.

  • Quali sono le proprietà benefiche dell’olio al cbd?

    Dato che il CBD agisce attivamente sul corpo, l’olio che lo contiene ha molti potenziali vantaggi per la nostra salute e la cura della bellezza. Ecco le principali proprietà di questo prodotto naturale:

    • Antinfiammatorio e antidolorifico: l’olio di CBD può alleviare il dolore e la rigidità, anche quelli che derivano da malattie croniche. Ciò è dovuto al suo potere antinfiammatorio e analgesico.
    • Contro stress e ansia: mentre il THC innesca o amplifica l’ansia nelle persone più predisposte, il CBD sembra che possa al contrario aiutare a ridurre il problema. L’olio può dunque essere usato nel trattamento del disturbo post traumatico da stress, in caso di ansia o attacchi di panico ma anche nel disturbo ossessivo compulsivo.
    • Contro le dipendenze: sembra che l’uso di CBD possa aiutare le persone a smettere di fumare e liberarsi da altre dipendenze. Si è notato come questo principio attivo agisca in maniera benefica sui sintomi sperimentati da pazienti con disturbi dovuti all’uso di sostanze tra cui ansia, disturbi dell’umore, dolori e insonnia. Si tratta di risultati preliminari che però suggeriscono come il CBD potrebbe essere utilizzato per evitare o ridurre i sintomi di astinenza.
    • Contro l’epilessia: Il CBD viene studiato anche per il suo possibile ruolo nel trattamento dell’epilessia e dei disturbi neuropsichiatrici. Sembra infatti vantare proprietà anti-convulsive e un basso rischio di effetti collaterali per le persone che soffrono di attacchi epilettici. Il tutto va comunque approfondito meglio.
    • Aiuta a combattere il cancro: si stanno studiando anche le potenzialità del CBD come agente antitumorale. Una ricerca pubblicata sul British Journal of Clinical Pharmacology rileva come il CBD sia in grado di bloccare la diffusione nel corpo di cellule tumorali e provocarne la morte.
  • Olio di canapa per capelli: ricette e trucchi di bellezza

    Per creare una maschera per capelli fai da te con l’olio di canapa basta frullare mezza banana, metà avocado ben pulito, 1 uovo, 1 cucchiaio di miele, 1 cucchiaio di gel di aloe vera, aggiungere 4 gocce di olio di canapa e 4 gocce di olio essenziale di lavanda, quindi mescolare il tutto per rendere il composto omogeneo. Una volta pronto, stendere l’impacco sui capelli puliti e lasciare agire per 15 minuti, quindi risciacquare senza utilizzare shampoo.
    Un trucchetto per proteggere i capelli dalle frequenti tinture è aggiungere qualche goccia di olio di canapa direttamente nel contenitore della tinta e poi applicarla normalmente.

    Inoltre, per proteggere i vostri capelli dalla salsedine, dalle basse temperature, ma anche dallo smog e dagli effetti dello stress, è possibile confezionare uno spray all’olio di canapa da applicare sui capelli dopo lo shampoo, per renderli morbidi e pettinabili, senza nodi, più robusti e maggiormente lucenti, traendo anche tutti gli altri benefici sopra illustrati. Ecco – qui di seguito – una semplice ricetta per realizzare in casa il vostro olio spray alla canapa per capelli. Versate due tazze di acqua bollita – e poi lasciata raffreddare – in una bottiglia, aggiungete 6 gocce di olio di canapa, 2 gocce di olio essenziale di lavanda – o dell’olio essenziale che preferite – e mescolate.

 

 

UNA BREVE RASSEGNA SUGLI ALTRI PREPARATI A BASE DI CBD

Il CBD è alla base di un mercato in grande espansione guidata dalla ricerca e dallo sviluppo in ambito medico e cosmetico con centri di eccellenza che si trovano negli Stati Uniti e in particolare nello Stato della California. E’ lì che si trova il fulcro della ricerca in questo settore. E finalmente anche in Italia grazie alla citata nuova sensibilità sul tema si sono fatti importanti passi in avanti e sul catalogo di PuntoG troverai delle proposte in continua evoluzione per tenere il passo con i tempi e le innovazioni del mercato. Ecco una lista degli articoli al CBD che sono maggiormente richiesti dal pubblico ma non è esaustiva

  • Creme e pomate al CBD. La crema di CBD si usa per far assorbire i cannabinoidi direttamente nel la pelle. Conviene spalmare in senso orario anche se l’intensità del contatto dipende molto dallo scopo di impiego. Il principio attivo ha effetto su tutto l’organismo ma, principalmente agisce sulla zona cutanea trattata. Non temete se per errore vengono deglutite delle piccole dosi di prodotto è innocuo.
  • Le gocce di CBD si possono usare in tutti i modi possibili ovvero sia per uso interno che per uso esterno quindi dermatologico. Hanno una concentrazione variabile a seconda del tipo di prodotto. Per gocce al CBD non si intendono solo gli oli come in tanti possono erroneamente credere ma, in generale, tutti i preparati liquidi come ad esempio “l’aqua al CBD” ed altri preparati in commercio.
  • Olio resina. La resina di CBD, si comporta come un olio molto concentrato e ad uno stato semi solido. La resina una volta scaldata diventa olio denso. Questa formula permette gli stessi usi delle gocce.
  • Capsule di CBD si presentano in due concentrazioni: al 2,5% o al 5%. Nella loro ricetta sono compresi altri fitocannabinoidi come CBDA, CBN, CBV, CBG. Vengono proposte in confezioni salva freschezza da 30 capsule: il prodotto è da considerare un supplemento alla dieta.
  • Balsamo Labbra al CBD: ottimo anche per la stagione estiva e soleggiata, non come protettivo ma come lenitivo e per alleviare gli effetti di scottature o leggere insolazioni Si tratta di una novità che è stata introdotta in Italia da pochi mesi e arriva al pubblico con il 3% di Cannabidiolo. Il balsamo labbra è capace di dare nuova elasticità ai tessuti ringiovanendoli, in più, protegge dagli agenti atmosferici e agisce con efficacia in caso di screpolature o arrossamenti, ottimo per prendersi cura della pelle per esempio nelle giornate di sole intenso.

 

Per acquistare olio al CBD visita la sezione Estratti o vieni a trovarci presso il nostro negozio di cannabis e erba legale in Via G. Capruzzi 130 – Bari

Post suggeriti
0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

WhatsApp chat