Olio CBD: guida all’acquisto e informativa sugli effetti.

 In News, News Homepage

La Cannabis Light non è l’unico prodotto che viene venduto nei negozi di Bari e Provincia. Nei Cannabis shop è anche facile trovare il cosiddetto Olio al CBD.

Cosa è l’olio al CBD?

L’olio al CBD è da considerarsi a tutti gli effetti un derivato della cannabis sativa, ottenuto secondo metodologie di estrazione differenti applicate alle infiorescenze femminili, dove la concentrazione di CBD è più elevata, ma sovente anche ai semi e ai rami che costituiscono la pianta.

Altamente concentrato e particolarmente efficace in ambito medico e terapeutico, l’olio al CBD prevede precisi processi di lavorazione che implicano innanzitutto l’estrazione del cannabidiolo, successivamente integrato ad un cosiddetto olio vettore.

Differenza tra olio di cannabis e olio al CBD

Come tutti gli oli di canapa, l’olio di CBD e l’olio di cannabis vengono ottenuti dalle piante di canapa. In entrambi gli olii sono infatti presenti i cannabinoidi. L’olio di CBD contiene solo una proporzione relativamente piccola di THC, a differenza di un olio con l’etichetta “olio di cannabis”.

Nell’olio al CBD il contenuto di THC è sempre inferiore allo 0.5% (limite affinchè sia legale la vendita sul territorio italiano)

Come sinonimi per il nome di olio di cannabis, vengono usati i termini “olio di hash”, “olio di marijuana” e “olio di THC”. Il nome “olio di canapa” è proprio come “olio di semi di canapa” riservato a tutti quei prodotti che sono fatti di semi di canapa, che sono anche chiamati “canapa”.

Effetti dell’olio di canapa

Negli ultimi anni la ricerca scientifica ha dimostrato come il CBD abbia svariati effetti benefici sull’ organismo umano. In primis vengono menzionati effetti analgesici, antinfiammatori e antidolorifici. Inoltre è stata provata l’efficacia del CBD nel trattamento di molteplici disturbi: cefalea, insonnia, dolori muscolari e ansia.

L’olio al CBD risulta inoltre un ottimo integratore alimentare naturale per sopperire alle carenze delle diete alimentari moderne. Questo per via dell’alto contenuto di acidi grassi essenziali quali omega 3 e omega 6 e di vitamina E.

Nonostante per antonomasia il CBD sia riconosciuto come un rilassante, presenta anche un effetto energizzante sull’organismo grazie alla capacità di favorire la rigenerazione cellulare e accrescere le difese immunitarie.

Post suggeriti
0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

WhatsApp chat